giovedì 30 ottobre 2014 | 19:13

Finanziamenti

Per l'alluvione di novembre la Regione
emette la delibera: in arrivo 6 milioni

La Protezione Civile ha sbloccato gli aiuti: ora anche Scopelliti ha firmato. All'indomani delle piogge che hanno interessato Catanzarese, Crotonese e Reggino le stime facevano riferimento a 150 milioni di danni. Per due giorni le piogge devastarono il territorio
Per l'alluvione di novembre la Regione
emette la delibera: in arrivo 6 milioni

Allagamenti dopo l'alluvione nel Catanzarese

Il PRESIDENTE della Regione Giuseppe Scopelliti – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – ha firmato l’intesa sullo schema di ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri su «Primi interventi urgenti di protezione civile diretti a fronteggiare i danni conseguenti alle eccezionali avversità atmosferiche verificatesi nei giorni 22 e 23 novembre 2011 nei territori delle province di Catanzaro, Reggio Calabria e Crotone», che prevede lo stanziamento di 6 milioni di euro.

 Lo schema di ordinanza, firmato dal Capo del dipartimento della Protezione Civile, Franco Gabrielli, dispone il trasferimento alla Regione di 6 milioni di euro a carico del Fondo della Protezione civile per rispondere all’emergenza causata dai fenomeni meteorologici che hanno duramente colpito lo scorso novembre alcune zone della Calabria provocando gravi disagi alle popolazioni ed alle attività socio-economiche dei territori interessati. 

Ammontavano a 150 milioni di euro i danni, secondo la stima fatta, all'indomani dell'alluvione dal presidente della Giunta regionale Giuseppe Scopelliti che il 23 novembre a Germaneto. Scopelliti in quell'occasione ha incontrato il capo della Protezione civile, Franco Gabrielli che ha partecipato a un vertice con il prefetto Antonio Reppucci, il sindaco di Catanzaro, Michele Traversa, il presidente della Provincia, Wanda Ferro, il sottosegretario alla  presidenza regionale con delega alla Protezione civile Franco Torchia. Da allora è iniziata l'attesa.

I blog di Il Quotidiano

Mita Borgogno
La cornacchia

di Mita Borgogno

B-day