sabato 01 novembre 2014 | 03:16

Terremoti

Scossa sismica nel crotonese
L'area al centro di uno sciame

Nessuna conseguenza per il movimento tellurico che è stato registrato all'alba di oggi nell'area interna della provincia di Crotone. La scossa ha avuto magnitudo 2.3
Scossa sismica nel crotonese
L'area al centro di uno sciame

L'area colpita dalla scossa

CROTONE - Una scossa di magnitudo 2.3 è stata registrata, alle 06.00, dalla Rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, in provincia di Crotone. L'evento è stato localizzato ad una profondità di 23.6 chilometri. Le località prossime all’epicentro sono Carfizzi, Casabona, Melissa, Rocca di Neto, San Nicola dell’Alto e Strongoli.
L'area del distretto Crotonese è stata interessata in questi giorni da un intenso sciame sismico che ha avuto il suo apice nelle giornate del 24 e 25 ottobre scorso con circa 40 lievi scosse. 

I blog di Il Quotidiano

Mita Borgogno
La cornacchia

di Mita Borgogno

B-day