giovedì 27 novembre 2014 | 11:21

CRONACA

Colpo al clan degli zingari
Venti arresti all'alba a Cosenza

Colpo al clan degli zingari
Venti arresti a Cosenza

Arresti dei carabinieri

Gli indagati sono accusati di associazione a delinquere di stampo mafioso estorsione e traffico di droga. L’inchiesta è stata coordinata dalla Procura distrettuale di Catanzaro. Il reggente della cosca degli "zingari", Maurizio Rango, è tra i destinatari dell’operazione condotta da squadra mobile e carabinieri di Cosenza.

Il Quotidiano La Mia Città

Il Quotidiano

dalle province

dalle province

dalle province

dalle province

dalle province

Previsioni del Tempo

Meteo Calabria

Sangue sull'asfalto

Scontro a Reggio: muore ragazzina, grave madre
E sulla statale 106 due pedoni travolti e uccisi

Drammatica la carambola sul raccordo autostradale: 2 i veicoli coinvolti

Incidenti stradali: ragazzina muore sul raccordo di Reggio. E due pedoni travolti e uccisi sulla statale 106

Una delle vetture coinvolte nell'incidente di Reggio (FOTO SAPONE)

Incidente nel pomeriggio: un'auto investe due persone che muoiono sul colpo nell'impatto violentissimo. Secondo dramma in serata alle porte della città dello Stretto: la vittima è una bambina sbalzata fuori dalla vettura

di MARIA MANTI

Il Quotidiano
Degni di note

Criminalità

'Ndrangheta in Piemonte
pene per 100 anni complessivi 

'Ndrangheta in Piemonte, pene per 100 anni totali
A Torino il tribunale condanna tutti i 12 imputati

Il tribunale di Torino

Condanne per complessivi 100 anni di carcere nei confronti dei 12 imputati coinvolti nel'operazione Colpo di Coda sulla 'ndrangheta in Piemonte. Questa la sentenza del tribunale di Torino

I blog di Il Quotidiano

Mita Borgogno
La cornacchia

di Mita Borgogno

B-day

 

Religione

Fra Nicola proclamato santo
La cerimonia con il Papa

Fra Nicola da Longobardi proclamato santo da Papa Francesco: «Il popolo riconosce i pastori dai mercenari»

Piazza San Pietro durante la canonizzazione

Nicola Saggio da Longobardi è stato proclamato santo da papa Francesco in una piazza San Pietro gremita di folla. Il Santo Padre ha ricordato l'esempio del monaco calabrese

Agroalimentare

Il "Pecorino crotonese" conquista il marchio dop

Nuovo successo per i prodotti calabresi
Il pecorino crotonese conquista il marchio dop

Del formaggio pecorino

Da Bruxelles arriva la notizia di un nuovo successo per i prodotti made in Calabria, il Pecorino crotonese, infatti, conquista il marchio di denominazione di origine protetta